Semi nuvoloso

14°C Ambiente

18°C Acqua

Izbornik

Obbligo di rispetto del regolamento ed esonero della responsabilità del parco

  • Il Regolamento sull’uso dell’Aquapark Istralandia è disponibile in croato, inglese, italiano, tedesco e sloveno ed è ben visibile all’ingresso. È stato adottato per proteggere i visitatori e serve a mantenere l’ordine, la pulizia e la sicurezza complessiva in tutto il parco acquatico (interno, punti di accesso e ambiente esterno del parco acquatico).
  • Acquistando il biglietto ed entrando nel parco acquatico, il visitatore è obbligato a prendere conoscenza del presente Regolamento e quindi accettare integralmente le regole di condotta e le disposizioni da esso prescritte.
  • Il visitatore conferma di essere consapevole di utilizzare tutti i servizi e le attrazioni del parco acquatico esclusivamente a proprio rischio e responsabilità, e di essere cosciente delle conseguenze derivanti dalla violazione di qualsiasi disposizione prescritta dal presente Regolamento.
  • La Direzione non è responsabile per lesioni e/o danni causati dal visitatore per propria incuria, comportamento imprudente, il non rispetto di restrizioni, avvertenze e regole di condotta e/o sotto l’effetto di alcol.
  • Il visitatore si impegna a rispettare tutti gli avvisi esposti sulle attrazioni e/o pannelli informativi, all’esterno e all’interno del parco acquatico e tutte le istruzioni e gli ordini del personale del parco acquatico (tutte le istruzioni e gli avvisi vigenti all’interno del parco hanno la precedenza sulle direttive generali).
  • Il visitatore che dopo essere stato ammonito non rispetta le disposizioni del presente Regolamento e/oppure non osserva le istruzioni e gli ordini del personale del parco acquatico, può essere allontanato dallo stesso, senza alcun rimborso del biglietto.
  • Il personale del parco acquatico è autorizzato in ogni situazione a richiedere l’assistenza di addetti alla sicurezza e/o di forze dell’ordine.
  • Ogni visitatore è obbligato a risarcire le perdite e i danni causati, sia all’attrezzatura del parco acquatico che ai beni di altri visitatori.
  • La Direzione si riserva il diritto di modificare l’orario di lavoro del parco acquatico in caso di maltempo (pioggia, temporale, vento forte, buio, nebbia, visibilità ridotta, ecc.) e/o per motivi tecnici ovvero l’orario di apertura e chiusura del parco per motivi di sicurezza. Inoltre, si riserva il diritto di escludere periodicamente, secondo la propria valutazione, determinati scivoli e attrazioni, mettere in funzione solo determinati scivoli e attrazioni, senza l’obbligo di restituire il denaro del biglietto al visitatore, o di risarcirlo in altro modo.
  • Alcune zone nel parco acquatico sono videosorvegliate al fine di proteggere la proprietà e prevenire attività criminali. I video sono monitorati da persone autorizzate e disponibili esclusivamente alle persone autorizzate e alla polizia.
  • La Direzione sconsiglia di portare al parco acquatico oggetti di valore e cospicue somme di denaro. Se il visitatore decide di farlo, la Direzione offre la possibilità di utilizzare armadietti di sicurezza senza sorveglianza e senza possibilità di risarcimento in caso di furto. Il visitatore ha la piena responsabilità della chiusura degli armadietti in cui ha lasciato gli effetti personali e l’abbigliamento e la Direzione non è responsabile del furto e scomparsa degli stessi all’interno del parco acquatico. Gli armadietti che rimangono chiusi al termine dell’orario di apertura del parco acquatico, saranno aperti dal personale di servizio e il contenuto sarà trattato come proprietà abbandonata.
  • Il visitatore ha la possibilità di parcheggiare il proprio veicolo a proprio rischio in una zona predisposta. La Direzione non è responsabile per l’eventuale furto e possibili danni al veicolo, né per gli oggetti lasciati dal visitatore al suo interno.

Orario di apertura e ingresso nel parco acquatico

  • L’orario di apertura del parco acquatico è tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00.
  • L’ingresso al parco acquatico è consentito solo durante l’orario di apertura con il biglietto, che è valido per un giorno e consente un solo ingresso (l’acquisto del biglietto e l’ingresso è possibile entro e non oltre un’ora prima della chiusura).
  • I bambini di età inferiore ai 14 anni possono accedere al parco acquatico solo se accompagnati da un genitore o da una persona di età superiore ai 18 anni, sotto la propria responsabilita`.
  • Ai visitatori che non possono muoversi, vestirsi o spogliarsi in modo indipendente, fare la doccia e passare attraverso la barriera igienica per disinfettarsi i piedi senza l’aiuto di un’altra persona, così come alle persone con disabilità fisiche o mentali, l’accesso è consentito solo se accompagnati da un adulto.
  • Alle donne in gravidanza, persone con problemi cardiaci, persone che hanno problemi con il collo e la schiena, l’utilizzo delle piscine e degli scivoli e delle altre attrazioni del parco acquatico è sconsigliato. Le persone di cui sopra utilizzano i servizi del parco acquatico a proprio rischio.
  • La Direzione può sospendere temporaneamente l’ingresso del visitatore nel parco acquatico nel caso in cui la capacità ricettiva del parco ha raggiunto il limite. Può inoltre vietare l’ingresso alle persone, che con il proprio comportamento disturbano i visitatori e il lavoro del personale dell’parco acquatico o se in occasione di precedenti visite hanno violato le disposizioni del presente Regolamento.

La Direzione può vietare l’ingresso anche a:

a) Persone affette da malattie contagiose (nel caso di dubbio, al  visitatore può essere richiesto il certificato medico), persone con ferite aperte, persone che hanno problemi cutanei (sfaldamento della pelle, eruzione cutanea, parassiti della pelle) o persone che soffrono di malattie che possono mettere in pericolo gli altri visitatori, ad esempio: febbre, tosse, infiammazione della cornea (congiuntivite), quelli con le malattie contagiose o malattie che possono provocare disgusto, portatori di virus o altre malattie, persone con fasciature sul corpo e anche quelle sudicie e con vestiti sporchi.

b) Persone che intendono utilizzare il parco acquatico per scopi commerciali senza l’approvazione scritta della Direzione.

c)  Persone che sono sotto l’effetto di alcol, droghe o altre sostanze stupefacenti.

  • E` consentito l’ingresso dei visitatori in possesso di un cane, esclusivamente se il cane viene sistemato  (con il consenso scritto del proprietario del cane) a pagamento, in un box appositamente progettato, in una zona separata del parco acquatico.

Il numero di accettazione e` limitato fino a esaurimento delle capacita` giornaliere offerte.

Le prenotazioni non sono possibili.

  • Oltre ai già citati armadietti di sicurezza e box per cani, con un costo aggiuntivo i visitatori del parco acquatico possono utilizzare sdraio e ombrelloni (1 set contiene 2 sdraio + 1 ombrellone), Family gazebo (pergolato con tavolo e panche per max. 8 persone) e Sunbed gazebo (max. 2 persone).

Quanto sopra citato non può essere prenotato in anticipo.

  • I visitatori possono utilizzare il cosiddetto braccialetto “cashless” per il pagamento non in contanti all’interno del parco, con obbligo di restituzione del braccialetto per il quale viene addebitata una cauzione. L’importo del deposito addebitato viene restituito al visitatore alla riconsegna del braccialetto.

Informazioni importanti per l’utilizzo di piscine e scivoli

  • Il visitatore durante l’utilizzo della piscina deve avere il costume da bagno pulito (il bagno è consentito esclusivamente in costume da bagno, mentre i bambini fino ai 3 anni sono ammessi esclusivamente con pannolini impermeabili).

E` obbligato a usare la doccia  (fare la doccia è obbligatorio) e a passare attraverso la barriera igienica (vaschetta lavapiedi).

  • Il visitatore può spogliarsi e vestirsi solo nelle aree predisposte, negli stanzini o negli spogliatoi esterni.
  • È vietato introdurre nella zona bordo piscina apparecchi elettrici, imballaggi in vetro e altri oggetti in vetro (es. bicchieri e bottiglie di vetro).
  • I non nuotatori non possono accedere alla piscina con le onde (Wavepool).
  • I non nuotatori possono fare il bagno nelle piscine designate (o parti della piscina) e solo a proprio rischio nonché accompagnati da un adulto/nuotatore.
  • Ogni visitatore è tenuto a rispettare le istruzioni per la discesa degli scivoli, utilizzare i passaggi e gli accessi prescritti agli scivoli e gli altri avvisi e avvertenze, nonché le istruzioni del personale del parco acquatico per quanto riguarda la discesa degli scivoli e l’utilizzo di altri impianti con estrema cautela.
  • La capacità di tutte le attrazioni nel parco acquatico è limitata dalle istruzioni dei fornitori, il tutto per la sicurezza dei visitatori.
  • La Direzione non garantisce l’accesso illimitato a tutte le attrazioni e senza tempi di attesa.
  • I visitatori sono autorizzati a scendere dagli scivoli uno ad uno, solo dopo il segnale ricevuto dal personale del parco acquatico o nel rispetto del semaforo verde. Il visitatore è tenuto a verificare prima la posizione in cui è consentita la discesa e di uscire il prima possibile dalla piscina nella quale è sceso, per evitare la possibilità di collisioni e lesioni.
  • Il peso massimo consentito per utente sullo scivolo è di 150 kg.
  • Le possibilità di utilizzo delle attrazioni e degli scivoli per bambini sono indicate sui tabelloni informativi di ogni singola attrazione e scivolo e tali limitazioni devono essere rigorosamente rispettate.
  • Nel caso in cui l’utente dello scivolo indossi gli occhiali, questi devono essere fissati con un elastico, in modo da evitare la loro rottura o lesioni all’utente dell’attrazione.
  • Al fine di evitare la possibilità di lesioni durante la discesa dello scivolo, non è consentito trasportare oggetti in metallo, legno, vetro o plastica, ecc. In caso di danneggiamento dello scivolo causato dal trasporto di tali oggetti, il visitatore è obbligato a risarcire tutti i danni.

Divieti che i visitatori devono rispettare

a) l’introduzione di bevande alcoliche  e di imballaggi in vetro/metallo (il personale del parco acquatico ha il diritto di richiedere al visitatore di esibire il contenuto di borse e zaini all’entrata nel parco acquatico)

b) accedere ad aree non riservate ai visitatori, spogliatoi e docce destinate al sesso opposto e parti del parco acquatico dove l’ingresso è vietato per motivi tecnici o di sicurezza

c) immersioni in piscina se non sotto il controllo di bagnini o corsi di sub organizzati sotto il controllo di istruttori subacquei autorizzati

d) portare in piscina oggetti che non sono destinati al nuoto e alla balneazione, ed è vietato introdurre pinne e attrezzatura subacquea a meno che la Direzione non decida diversamente

e) saltare in piscina, saltare nella piscina, gridare (che si tratti di gioco o meno), fischiare, fare rumore inutile, correre nelle corsie (rischio di lesioni per scivolamento) saltare dai piani vasca o da altri luoghi rischiosi, spingersi reciprocamente sott’acqua e molestare fisicamente altri visitatori, soccorritori e altri dipendenti del parco acquatico nonché violare in qualsiasi modo la sicurezza dei bagnanti – la responsabilità per tutti gli infortuni e/o danni causati da reciproche spinte, anche sott’acqua, lanci in acqua, salti e contatto fisico tra due o più persone, è a carico esclusivo delle persone che hanno partecipato a questi eventi.

f) sputare sul pavimento e nell’acqua, urinare in piscina, gettare immondizia e inquinare l’area del parco acquatico

g) fumare sigarette, pipe e simile nei locali dell’edificio di servizio all’ingresso e in qualsiasi area chiusa del parco acquatico

h) uso non autorizzato di strumenti di soccorso e articoli di primo soccorso, estintori o altre attrezzature utilizzate dal parco per le emergenze

i) causare danno volontario, spostare, sporcare, modificare, rimuovere attrezzature, sedie, sdraio, segnaletica e altro inventario del parco acquatico

j) trasportare oggetti di vetro appuntiti e altri oggetti di vetro che possono rompersi e quindi ferire i visitatori

k) consumo di cibi e bevande in piscina o in altre aree non adibite – in caso di violazione di tale divieto, la Direzione ha la facoltà di allontanare immediatamente il visitatore dal parco acquatico senza diritto di rimborso del biglietto

l) fotografare o filmare visitatori, altre persone o gruppi di persone senza il loro consenso e l’autorizzazione della Direzione,  il tutto nel rispetto della normativa GDPR.

m) per motivi di sicurezza, è vietato l’utilizzo di tutti gli scivoli (inclusa la discesa su gommoni – WaterTubing), se il visitatore indossa anelli, orologio, collana, catene, occhiali e/o costumi da bagno con cerniere, rivetti, fibbie o cinturini

n) porto e uso di armi di qualsiasi tipo

o) comportarsi nella zona balneare in contrasto con il presente Regolamento e le norme applicabili

p) uso di prodotti per l’igiene nelle piscine del parco acquatico

q) uso di fischietti o dispositivi/congegni simili per dare segnali sonori che possono interferire con il lavoro di soccorso dei soccorritori e altri servizi professionali nel parco acquatico

Inizia la festa, ordina i biglietti

Intero
Ridotto
Greška - pokušajte opet!
Grazie, controlla la tua casella di posta.
Grazie, controlla la tua casella di posta.

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato!

Ricevi le ultime novita`, sconti e offerte speciali.

Polje za SMS mora sadržavati između 6 i 19 znamenki i uključivati ​​pozivni broj države bez upotrebe + / 0 (npr. 1xxxxxxxxxx za Sjedinjene Države)
?